Ufficio Turismo Reggio Emilia

Lo spazio che abbiamo progettato cerca un forte radicamento alla tradizione e allo stesso tempo uno slancio verso il futuro; vive  della dualità tra Fisico e Virtuale , materiale e digitale, integrando innovativi strumenti tecnologici ad una struttura architettonica costruita con un materiale antico come il legno.

Ci siamo ispirati alle botti del Lambrusco e dell’Aceto Balsamico Tradizionale e abbiamo immaginato uno spazio avvolgente in cui non ci sono tavoli, sedie o armadi: tutto viene generato dalla sovrapposizione di piani con linee sinuose e morbide per accompagnare l’esperienza del visitatore in un viaggio tra prodotti ed eccellenze del territorio.

La grafica e i contenuti multimediali sono stati progettati in simbiosi con la visione architettonica dello spazio e coerentemente ad una idea di rinnovamento dei servizi e degli strumenti a disposizione degli operatori. Per questo abbiamo lavorato a stretto contatto con il Team del Comune facendo tesoro delle indicazioni preliminari fornite dagli studi dell’Università di Modena e Reggio, al fine di costruire una identità nuova e contemporanea.

Concept , Interni, Direzione Lavori e coordinamento: Francesco Bombardi
Identità , Grafica e Design: Marcello Ligabue

Disegno preliminare e modellazione 3D: Andrea Acerbi
Tavolo interattivo e contenuti multimediali: Luca Crotti e Samuele Huynh Hong
Video 360°: Giacomo Manzotti

Sistema Multitouch: Kaiti Expansion
App VR: Playsys